Soggiorno a Varazze

Un weekend lungo e appagante!

Da venerdì 15 a domenica 19 settembre si è svolto l’annuale week end sociale organizzato dalla Associazione Amici del Diabetico.
Quest’anno siamo stati accolti dalla residenza Fatebenefratelli di Varazze: un parco verdeggiante, una piscina accogliente e un panorama mozzafiato!

In aggiunta a tutto ciò ambienti piacevoli e personale disponibile e particolarmente attento. Quante volte capita che un cameriere colga il disagio di un ospite e si ricordi di far preparare al cuoco una porzione “dedicata”?
Il tempo variabile ci è stato comunque amico e ha permesso di fare sane passeggiate lungo la strada panoramica che collega la residenza da una lato a Varazze e dall’altraa Cogoleto. Il sole e la temperatura mite hanno anche permesso di sperimentare con piacere la piscina a chi, in maniera lungimirante, si è ricordato di mettere in valigia il costume da bagno.
Le giornate passate insieme sono state una occasione per confrontarsi piacevolmente anche con i nostri accompagnatori “istituzionali”, vecchi e nuovi! Abbiamo infatti avuto modo di conoscere la nuova psicologa del team (d.ssa Menta) e di confrontarci una volta di più con Giacomo, che invece conosciamo da molti anni.
Una lunga chiacchierata con il dottor Baggio ha permesso di avere un quadro aggiornato delle novità organizzative che riguardano il reparto di Diabetologia e che, si spera, porteranno a superare la situazione attuale che tanto disagio ha creato ai pazienti.
L’intervento del Presidente Mauri e del direttore Cappetti ha poi delineato impegni e attività della Associazione per il prossimi mesi e per il futuro.

Ecco alcuni commenti dei partecipanti:

E' stato breve e intenso. Stupenda la struttura e ancor di più il panorama, ottima l'organizzazione.
Le vacanze sono finite, viva le vacanze!!
Un posto bellissimo! Tutto ok: camminate, servizio e compagnia!
Compagnia splendida, panorama favoloso. Weekend soddisfacente in tutto, compreso il supporto riservato a chi ha difficoltà a deambulare.
E' stata una bella occasione di confronto per crescere, anche ascoltando l'esperienza degli altri.
La presenza di Giacomo e del dottor Baggio mi ha molto rassicurata e ho potuto parlare con loro e chiarire alcuni dubbi. Grazie!
Mi ha colpito il cambiamento d'aria. Che differenza con Milano!
L'odore del mare ci ha accompagnato durante le lunghe passeggiate.
Sole, Mare ed Empatia!
L'Associazione dovrebbe proporre più volte durante l'anno queste giornate perchè oltre ad aggiornarci sui diversi aspetti della patologia e della sua gestione, ci permette di conoscerci e diventare sempre più "squadra"
Sono stata molto bene, anche se mi aspettavo una cosa diversa. Questa volta abbiamo sperimentato una modalità differente rispetto agli altri anni: movimento e confronto sono sempre stati presenti con una tempistica più "rilassata". Anche questa volta, comunque, ho apprezzato molto il supporto che è stato riservato a chi aveva difficoltà, di qualsiasi tipo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *